Vanitas, quando cade l’illusione

Ci sono rose che fioriscono d’inverno e restano immobili e racchiuse su se stesse per non abbandonare i loro singoli petali ancora vivi. E come nella vita, poste nel vaso dell’illusione e della speranza di poter sopravvivere, cadranno poi composte in un unico corpo, un bocciolo mai fiorito, lasciando solo un irraggiungibile ricordo e trattenendo in un lungo sospiro, il dolore della delusione.
Antilia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...