Roma, 1 novembre 2018

C1094243-1E90-4B7C-9C16-CC112756F01C.jpeg

Ore 6.00 Stazione Termini, Roma.

È un giorno di festa ed è ancora buio, la fila di taxi fa da barriera al mondo che vive nella grande stazione ferroviaria di Roma, dove persone partono e arrivano e molte altre soggiornano, e non sono extracomunitari, sono persone che hanno perso il lavoro, la casa e la famiglia e non viaggiano con il cartone e una busta del supermercato sfondata da cose recuperate nei cassonetti, ma con un trolley vecchio, zoppo e pieno di ricordi. Continua a leggere “Roma, 1 novembre 2018”