L’accompagnatrice

B6FAFB2E-EC00-4766-A40D-F8BC1D8A9947

Un libro affascinante che ci porta ad analizzare il rapporto tra bellezza e sontuosità, tra semplicità e sfarzosità, tra candore e furbizia, tra ornatezza e pretestuositá, tra garbo e la sfacciataggine che non può che portarci a contemplare la verità di tanta ipocrisia raggiunta dalla società moderna.

Il fascino e l’invidia, la sottile crudeltà e l’ambivalenza, le sfumature e le ombre nel rapporto tra due donne di diversa condizione e fortuna. Il legame tra una povera pianista – l’accompagnatrice – e una cantante di successo raccontato in un centinaio di pagine di rara finezza psicologica, sufficienti a dare a questo libro l’impatto di un grande romanzo.

L’accompagnatrice”, pubblicato nel 1985 in Francia, è stato accolto con grande favore dalla critica e dal pubblico, imponendo all’attenzione una scrittrice squisita che con Blok e Gorki, Pasternak e Nabokov, e i molti altri autori da lei frequentati, appartiene a pieno titolo alla storia letteraria e intellettuale del Novecento. Dal romanzo Claude Miller ha tratto l’omonimo film uscito in Francia nel 1992.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...