Il volto della discrezione

31B4BABE-1B68-4686-BEC4-92E3FAF7302A

Quando la presenza prende significato, tutto si fa complice nell’accompagnare ogni segreto.

Quando il passo diventa lieve sulla sabbia, ogni suo orma si posa su quella già segnata dall’ultima marea della notte.

Quando i pensieri vengono custoditi nel riservo, anche il cielo né é complice con il suono di un’arpa.

Quando il vento si infila nella nostalgia, ogni volto si confonde per non essere riconosciuto.

Quando la discrezione si avvolge dentro al silenzio, il mare diventa calmo e ci parla di speranza.

Conchiglie scricchiolano sotto il mio passaggio per formare una nuova spiaggia.

Continua a leggere “Il volto della discrezione”