Back to Black

Ogni giorno sentiamo che ci sono persone che perdono la vita a causa della stupidità di altre.

Parliamo di coloro che girano video mentre stanno alla guida dell’auto, meglio se accompagnati dalla musica ad alto volume della radio, o chi fotografa il cielo che si gonfia di pioggia… il numero digitale che indica la velocità sul cruscotto o ancora peggio, lo scatto della loro ridicola farsa sullo specchietto retrovisore, per poi “contestualmente” pubblicare come trofei, le indimenticabili immagini sui propri profili social, scrivendo anche il giorno, ora e luogo. Proprio tutto in tempo reale come la probabilità di incontrare la morte alla prima curva.

Ma c’è di peggio, per questa demenziale forma di esibizionismo da driver-selfie, c’è chi a bordo della strada e in attesa di attraversarla, viene trascinato sull’asfalto mentre la radio trasmette la musica “Back to Black“.

Continua a leggere “Back to Black”