Pianto rubato

21032868_10213310895907549_8420384990410556367_n

Abbiamo scritto pensieri sulla sabbia,
poi la marea li ha portati con sè.
Abbiamo scritto di amore sulla carta,
poi tutto è rimasto incustodito.
Abbiamo scritto quando il vento si alzava,
poi la pioggia ha lavato ogni parola.
Abbiamo scritto per condividere un segreto,
poi è stato estorto per creare dolore.
Abbiamo scritto ogni momento trascorso,
poi lo si sente narrare nel suono di campane.
Abbiamo scritto per non soffrire,
poi anche il silenzio è stato bruciato.
Abbiamo scritto mille storie, mille sogni, mille segreti;
centinaia granelli di sabbia finissima
ora ne custodiscono un pianto rubato.

Antilia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...