Un pensiero che arde

img_1403Lungo la via, laggiù verso il fiume, il passo si allunga,

nulla sembra come prima, il silenzio diventa assoluto,

l’aria si fa rarefatta e si mescola nella nebbia.

Cala la sera, laggiù dove scompare il respiro,

tutto ti ricompone come in un lontano ricordo,

la sua trama fitta come un velo di organza.

Quando il passo rallenta compare il freddo,

le mani umide si stringono a se,

lo sguardo cerca un orizzonte,

compare una speranza,

riappare il sorriso.

Laggiù in fondo c’e chi ha lasciato il posto,

dove arde ancora la sua passione,

che il vento ora porta lontano.

Il suo calore mi implode dentro,

il tempo sembra sconnesso dal mondo,

ogni cosa, ogni parola, ogni gesto

si consuma nel fuoco di un’unica emozione.

(MK)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...