Torna il silenzio nei nostri pensieri

Rientro in città

C’è una strana aria in città.

La gente è tornata da poco dalle vacanze, ma ha già perso il sorriso.

La quotidianità torna impetuosa, quasi si volesse prendere ogni speranza, ogni illusione, ogni sogno. Tutto si ricompone come prima. La clessidra si è capovolta e i granelli di sabbia si trasformano in rumorose sfere di cristalli di ghiaccio.

Il silenzio cala come un sipario. La luna rimane nascosta. Le luci dei locali si specchiano sulle loro vetrate, dentro solo pochi ospiti.

Le strade si svuotano, le persone tornano a casa e mentre le finestre delle case cominciano ad illuminarsi, riappare il timore che il mondo che abbiamo tanto voluto, ora ci sta soffocando.

Meglio fermarsi a riflettere…

(MK)

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...