“un” solo dettaglio

Quante volte abbiamo bisogno di un dettaglio? un semplice gesto che fa sorridere o un particolare da osservare, meglio se rubato da uno scatto fotografico.

Abbiamo bisogno di dettagli per ritrovare noi stessi, per scoprirci ancora disposti a consacrare la bellezza, quella stessa che è in ognuno di noi. Abbandonarsi alla normalità delle cose è come ritrovarsi improvvisamente vecchi, non più amati ed inclini alla retorica espressiva dei gesti e del corpo. La memoria ci aiuta a trovare la libertà che si nasconde nelle pieghe di un libro, ma anche di un abito o di un sorriso che può insegnarci a rispettare la gioia di vivere.

La ricerca e l’eleganza del dettaglio è solo l’immagine della nostra anima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...